Massimo e Alessandro

PRODOTTI IN PROMO!

Carne in inglese: 1) chicken meat 2) beef meat 3) lamb meat

carne fiorentina-secondi di carne buonissimi-scottona carne-angus carne-carne di cavallo

Condividi con i tuoi amici!

Carne in inglese si traduce "meat" e comprende tutte le parti commestibili degli animali, in particolare quelle dei mammiferi.

Indice

antipasti di carne-carne secca-carne argentina-carne cruda-tartare di carne

Carne in inglese

Carne in inglese si traduce “meat”.

Questo termine comprende tutte le parti commestibili degli animali, in particolare quelle dei mammiferi.

Ecco alcuni esempi di frasi con la parola meat:

  • “He threw a piece of meat to a dog.” (Ha tirato un pezzo di carne a un cane.)
  • “I hate little pieces of meat and fish jammed on a stick.” (Detesto il pesce insieme alla carne…)
  • “The stench of burning flesh was in his clothes.” (L’odore di carne bruciata era nei suoi vestiti.)

Quindi, quando parliamo di carne in inglese, ci riferiamo a tutti i tipi di carne, come quella di manzo, pollo, maiale e agnello.

La carne in Inghilterra

La cucina inglese è spesso oggetto di stereotipi, ma in realtà offre una varietà di piatti tradizionali che vale la pena scoprire.

Ecco alcuni aspetti interessanti sulla carne e i piatti tipici inglesi:

  1. Full English Breakfast: Questa colazione abbondante è un’icona inglese. Include baconuova strapazzatefunghipomodori frittifagioli e salsicce (tra cui il famigerato black pudding, un sanguinaccio del nord). Il tutto viene fritto, guadagnandosi il nome di “fry-up”. In passato, la full English breakfast comprendeva anche aringhe, insalata di pesce affumicato e interiora di agnello speziate
  2. Bangers and Mash: Questo piatto di comfort è veloce da preparare. Le salsicce (bangers) vengono servite con purè di patate (mash). È un pasto nutriente e appagante.
  3. Chicken Tikka Masala: Frutto dell’amore britannico per il curry e le spezie, questo piatto è diventato parte integrante della cucina inglese.
  4. Pie: Le pie sono torte salate ripiene di carne, pesce o verdure. Tra le più celebri ci sono la steak and kidney pie (con carne di manzo e reni), la shepherd’s pie (con carne di agnello e purè di patate) e la Cornish pasty (una sorta di calzone ripieno).
  1. Roast Beef: L’arrosto di carne bovina è un classico della domenica. Viene servito con patate arrostoverdure e salsa gravy.
  2. Fish and Chips: Il pesce fritto con patatine è un altro piatto iconico. Si gusta al pub o da asporto.
  3. Afternoon Tea: Un rituale imperdibile. Tè caldo accompagnato da sconescrumpets e altre prelibatezze.
  4. Pork Pie: Una torta salata con carne di maiale, spesso servita fredda.
carne in inglese-carne di maiale-carne di pollo-carne argentina-grigliata di carne

Tagli di carne più utilizzati in Inghilterra

In Inghilterra, la carne è parte integrante della cucina tradizionale.

Ecco alcuni dei tagli di carne più utilizzati:

  1. Lombata (Controfiletto): Questo taglio, noto anche come controfiletto, proviene dal carrè. È caratterizzato da una consistenza morbida e un sapore intenso grazie alle venature di grasso al suo interno. Ideale per grigliate o fettine in padella. Può anche essere utilizzato per preparare il roast-beef.
  1. Costata: Questo taglio di prima categoria viene ricavato dal carrè. La marezzatura conferisce morbidezza e succulenza alla carne. Perfetto per cotture lente come il barbecue, ma anche per grigliate o padella. Dalla parte finale del carrè, dove è presente anche il filetto, si ricavano le famose Fiorentine o T-bone
  2. Filetto: Il taglio più tenero e magro della carne bovina. Amato per la sua delicatezza, è ottimo per preparazioni rapide in padella o alla griglia. Si sviluppa in lunghezza sulla parte finale della lombata
  3. Pasticcio di Carne e Rognone: Questo pasticcio presenta un ripieno composto da un mix di rognone (di agnello, di bue o di maiale) spezzettato, straccetti di carne di manzo, cipolla e sugo di carne. È una delle prelibatezze della cucina inglese
  4. Bistecca: Le bistecche sono molto popolari in Inghilterra. Vengono servite in vari tagli, come la sirloin steak, la rib-eye steak e la rump steak. Sono spesso accompagnate da patate arrosto e verdure.
  5. Salsicce (Bangers): Le salsicce sono un piatto tradizionale inglese. Vengono spesso servite con purè di patate (conosciuto come mash) e sugo gravy.
  6. Cornish Pasty: Una sorta di calzone ripieno di carne, patate e verdure. È un pasto da asporto molto apprezzato.
  7. Black Pudding: Il famoso sanguinaccio, a base di sangue di maiale e spezie, spesso servito a colazione o in piatti salati.

 

   Questi tagli di carne sono solo alcuni esempi della varietà di piatti che puoi gustare in Inghilterra. Buon       appetito! 

 
 

Roast beef alla inglese

Il roast beef all’inglese è un classico intramontabile della cucina britannica, un piatto che incarna la tradizione gastronomica e la maestria culinaria che ha attraversato i secoli.

Questa preparazione prevede l’uso di una gustosa e succulenta carne di manzo, preferibilmente controfiletto o lombata, che viene scottata in padella per sigillare i succhi e poi cotta lentamente in forno.

Ecco una ricetta tradizionale per preparare un roast beef all’inglese:

Roast Beef all’inglese

Ingredienti:

  • Controfiletto di manzo: 1 kg
  • Sale grosso: 60 g
  • Salvia: 15 g
  • Rosmarino: 15 g
  • Olio extravergine d’oliva: 30 g
  • Senape gialla in polvere: ½ cucchiaino

Per le patate:

  • Patate: 600 g
  • Olio extravergine d’oliva: 20 g
  • Burro: 40 g
  • Aglio: 1 spicchio
  • Rosmarino: 1 rametto

Per la citronette:

  • Succo di limone: 1
  • Olio extravergine d’oliva: 30 g
  • Senape: 1 cucchiaino

Istruzioni:

  1. Preparazione delle patate: Lessate le patate di accompagnamento fino a renderle morbide ma non sfaldate. Nel frattempo, ripulite la carne dal grasso in eccesso, lasciando una parte per mantenere l’umidità della carne.
  2. Legatura della carne: Sistemate la carne su un tagliere e legatela con dello spago per ottenere una forma regolare. Legate la carne creando una gabbia con il filo.
  3. Scottatura in padella: Scaldate l’olio extravergine d’oliva in una padella e scottate la carne da tutti i lati per sigillare i succhi.
  4. Condimento: Tritate salvia e rosmarino e mescolateli con sale grosso e senape gialla in polvere. Spalmate questa miscela sulla carne.
  5. Cottura in forno: Trasferite la carne su una griglia in una teglia da forno. Cuocete in forno preriscaldato a 180°C per circa 50 minuti (o fino a raggiungere la cottura desiderata).
  6. Preparazione delle patate: Nel frattempo, tagliate le patate a spicchi e conditele con olio extravergine d’oliva, burro, aglio e rosmarino. Cuocetele in forno fino a doratura.
  7. Citronette: Preparate una citronette mescolando succo di limone, olio extravergine d’oliva e senape.
  8. Affettatura e servizio: Una volta cotta, lasciate riposare la carne per qualche minuto. Affettatela sottilmente e servitela con le patate e la citronette.

Il roast beef all’inglese è perfetto per una cena speciale o per un pranzo domenicale in famiglia. Buon appetito! 

carne in inglese-carne di maiale-carne di pollo-carne argentina-grigliata di carne

Chicken meat - beef meat - lamb meat

Ecco alcune informazioni su questi tipi di carne in inglese:

  1. Pollo (Chicken Meat):

    • Il pollo è la carne del pollo (Gallus gallus domesticus).
    • È una carne magra, ricca di proteine e povera di grassi.
    • Contiene vitamine del gruppo B, come la vitamina B3, la vitamina B6 e la vitamina B12.
    • È versatile e può essere cucinato in molti modi, come arrosto, grigliato o stufato.
  2. Manzo (Beef Meat):

    • Il manzo è la carne del bovino (Bos taurus).
    • È una carne rossa, ricca di ferro e proteine.
    • I tagli di manzo includono controfilettocostatafiletto e brisket.
    • Viene spesso utilizzato per preparare arrosti, bistecche e hamburger.
  3. Agnello (Lamb Meat):

    • L’agnello è la carne di un agnello (ovino) di meno di un anno.
    • È una carne tenera, con un sapore delicato.
    • Contiene proteinegrassi sanivitamina B12 e zinco.
    • È utilizzato per piatti come l’arrosto di agnello e il ragù di agnello.

In breve, il pollo è magro e versatile, il manzo è ricco e saporito, mentre l’agnello ha un gusto delicato e si presta a diverse preparazioni. Buon appetito! 

Carne di Maiale

La carne di maiale è una fonte nutriente e versatile, apprezzata in cucine di tutto il mondo. Esploriamo le sue proprietà nutrizionali e le origini: Proprietà Nutrizionali della Carne di Maiale

La carne di maiale è ricca di proteine, vitamine e minerali essenziali. Ecco i valori medi per 100 grammi di parte edibile:

Carne di maiale Magra:

Proteine: 19,91 g
Grassi totali: 6,81 g
Grassi saturi: 3,66 g
Colesterolo: 62,0 mg
Ferro: 0,8 mg
Energia: 157,0 kcal

Carne di maiale Semigrassa:

Proteine: 17,23 g
Grassi totali: 22,07 g
Colesterolo: 89,0 mg
Ferro: 1,2 mg
Energia: 247,0 kcal

Carne di maiale  Grassa:

Proteine: 14,54 g
Grassi totali: 37,34 g
Grassi saturi: 1,13 g
Colesterolo: 64,0 mg
Ferro: 1,6 mg
Energia: 399,0 kcal

La carne di maiale è una buona fonte di vitamine idrosolubili come tiamina, riboflavina e niacina, oltre a sali minerali come ferro, potassio e fosforo.

carne in inglese-carne di maiale-carne di pollo-carne argentina-grigliata di carne

Origini della Carne di Maiale

L’addomesticamento del maiale risale a tempi antichi.

I romani, impegnati nelle loro campagne di conquista, facevano largo uso di carne di maiale salate, tra cui il prosciutto.

In epoca romana, il prosciutto come lo conosciamo oggi iniziò a prendere forma.

Nel Medioevo, la carne di maiale divenne parte integrante della cucina europea, e la sua produzione si diffuse in tutto il continente. 

Oggi, la carne di maiale è consumata in tutto il mondo, con la Cina in testa come maggior produttore .

In breve, la carne di maiale è un alimento nutriente e versatile, con una storia che abbraccia culture e tradizioni culinarie diverse. 🍖

Carne di pollo

La carne di pollo è una delle carni bianche più apprezzate e salutari. Ecco alcuni dettagli interessanti:

  • Cos’è la carne di pollo?

    • La carne di pollo proviene dal pollo (Gallus gallus domesticus).
    • È una carne magra, ricca di proteine e povera di grassi.
    • Contiene vitamine del gruppo B, come la vitamina B3, la vitamina B6 e la vitamina B12.
  • Valori nutrizionali e calorie:

    • La carne di pollo è un’ottima fonte di omega-3 PUFA (acidi grassi polinsaturi a catena lunga EPA e DHA), che sono essenziali e benefici per la salute.
    • È ricca di proteine e contiene grassi sani.
    • È una scelta nutriente per una dieta equilibrata.
  • Benefici e proprietà:

    • La carne di pollo è facilmente digeribile e adatta a tutte le età.
    • È versatile e può essere cucinata in molti modi: arrosto, grigliata, stufata o bollita.
    • L’avicoltura italiana ha elevati standard di benessere, riducendo l’uso di antibiotici.
  • Come scegliere e conservare:

    • Scegli carne di pollo fresca, senza macchie o cattivi odori.
    • Conservala in frigorifero a temperature basse per preservarne la freschezza.
  • Come cucinare:

    • Le cosce di pollo sono tenere e gustose, perfette per diverse preparazioni.
    • Le ali e le alette di pollo sono economiche e sfiziose, ideali alla griglia, al forno o fritte.

La carne di pollo è un ingrediente versatile e sano, amato da grandi e piccini. Buon appetito! 🍗

Pollo al Forno con Patate

Ingredienti:

  • 600 g di pollo (potete scegliere alette, cosce o sovracosce)
  • 500 g di patate
  • Rosmarino
  • Succo di limone
  • Olio extravergine d’oliva
  • Sale

Preparazione:

  1. Sbucciate le patate e tagliatele a pezzetti. Mettetele in una ciotola con dell’acqua per 20 minuti. Questo aiuterà a rimuovere l’amido e renderà le patate croccanti fuori e morbide dentro durante la cottura.
  2. Mettete il pollo a pezzi (a vostro piacimento) in una ciotola. Aggiungete il sale e massaggiatelo delicatamente. Unite il rosmarino e il consiglio speciale della mia mamma: il succo di limone. Questo renderà la pelle del pollo dorata e croccante.
  3. Disponete il pollo in una teglia e infornatelo a 190°C per circa 30 minuti.
  4. Trascorso questo tempo, aggiungete le patate precedentemente asciugate e condite con olio, sale e rosmarino.
  5. Continuate la cottura per altri 30 minuti, regolandovi sempre con i tempi e le temperature del vostro forno.
  6. Il Pollo al Forno con Patate è pronto per essere gustato! La pelle sarà croccante all’esterno e la carne tenerissima e succosa all’interno.

Consiglio extra: Potete aggiungere dei pomodorini e dell’origano alle patate per un tocco mediterraneo.

Buon appetito! 🍗🥔

Carne Argentina

La carne argentina è rinomata in tutto il mondo per la sua eccellenza, qualità e sapore inconfondibile.

Ecco alcune informazioni interessanti:

  1. Origini e Razze:

    • L’Argentina produce alcune delle migliori carni al mondo da oltre un secolo. Le razze bovine più apprezzate includono AngusAberdeen e Hereford, derivate dalle razze britanniche importanti nel 1800 .
    • Inizialmente, gli animali venivano utilizzati principalmente per il cuoio e la lingua, ma col tempo, i piccoli proprietari di mandrie importarono tori di razze diverse, creando una razza meticcia che sarebbe diventata tra le migliori al mondo .
  2. Caratteristiche Uniche:

    • La carne argentina si distingue per il suo gusto e la tenerezza. Gli animali pascolano liberamente nelle Pampas, cibandosi di pasture incontaminate e ricche di nutrienti.
    • La mescolanza delle migliori razze europee e lo stato brado degli animali contribuiscono a rendere la carne argentina così sopraffina .
  3. Processo di Lavorazione:

    • La tenerezza e il caratteristico gusto della carne argentina derivano dal processo di maturazione. Questo processo si divide in tre fasi: pre-rigorrigor e post-rigor.
    • La carne argentina viene lavorata in modo diverso rispetto ad altri tipi di carne, il che contribuisce alla sua qualità superiore .
  4. Usi in Cucina:

    • La carne argentina è versatile e può essere utilizzata in molti modi diversi in cucina. Può essere cotta alla griglia, in umido, al forno, stufata, brasata o utilizzata per preparare hamburger, bistecche e involtini .
  5. Nutrizione:

    • La carne argentina è ricca di vitamine del gruppo B, amminoacidi essenziali e ferro.
    • È facilmente digeribile ed è la regina incontrastata delle grigliate .

In breve, la carne argentina è un vero tesoro gastronomico, apprezzato in tutto il mondo per la sua qualità e sapore unici. 🥩

https://www.paginegialle.it/anticamacelleriaitaliana-ancona

Tagli di carne più pregiati in Argentina

In Argentina, la carne è una vera passione e i tagli di carne sono celebrati per la loro qualità e sapore. Ecco alcuni dei tagli più pregiati:

  1. Vacio:

    • Il vacio è un taglio di carne ottenuto dalla zona laterale del quarto posteriore del manzo. Può essere lasciato intero o tagliato in bistecche.
    • Molto popolare in Argentina, viene cucinato come asado (grigliata). È anche noto come bavette in Francia e bavetta grande in Italia.
    • Il Black Angus è l’animale perfetto per ottenere un vacio dal sapore ricco e deciso, ma con una carne che rimane morbida e succosa anche dopo la cottura .
  2. Matambre:

    • Il matambre è un sottile strato di muscolo posto tra i fianchi e le costole dell’animale.
    • Decisamente saporito, si presta non solo per essere cucinato alla brace, ma anche accompagnato da verdure e ortaggi di stagione .
  3. Bistecca Chorizo:

    • Tra i più famosi tagli di carne argentini c’è la bistecca chorizo.
    • È un pezzo di carne molto nobile e tenero, con molto sapore. È una bistecca succosa con l’esatta quantità di grasso, quella che dà sapore e che non guasta mai .
  4. Reale:

    • Il reale è un taglio bovino distintivo, utilizzato soprattutto per il brodo in Italia.
    • Quando cotto lentamente alla griglia, risulta molto gustoso .

In breve, la carne argentina offre una varietà di tagli pregiati, ognuno con le sue caratteristiche uniche. 🥩

Grigliata di Carne

La grigliata di carne è perfetta per le giornate estive o per chi ama il sapore affumicato della brace.

Scegliete le vostre carni preferite (manzo, maiale, pollo) e grigliatele con cura. Condite con sale, pepe e un filo d’olio.

La grigliata di carne è un piacere culinario che si sposa perfettamente con le giornate all’aria aperta. Ecco alcuni consigli su come preparare una grigliata indimenticabile:

Scelta della Carne:

Optate per tagli di carne di alta qualità, come bistecche, costine, salsicce o spiedini.
La carne deve essere fresca e ben stagionata.

Marinatura:

Preparate una marinata con olio extravergine d’oliva, aglio, rosmarino e pepe nero.
Massaggiate la carne con la marinata e lasciatela riposare in frigorifero per 8-10 ore.

Preparazione della Griglia:

La griglia deve essere ardente. Assicuratevi che sia ben calda prima di posizionare la carne.
Spennellate la griglia con un po’ di olio per evitare che la carne si attacchi.

Cottura della Carne:

Posizionate gli spiedini, le braciole, le salsicce e le fettine di pollo sulla griglia.
Bagnate tutti gli elementi con la marinata.
Controllate la cottura e girate la carne senza punzecchiarla per non disperdere i succhi.
La durata della cottura dipende dai vostri gusti, ma generalmente varia da 5 a 10 minuti per lato.

Servizio:

Una volta che la carne è pronta, sistemate tutti i pezzi su un vassoio e servite subito.
Se vi piacciono i sapori decisi, accompagnate la grigliata con il chimichurri, una salsa argentina a base di prezzemolo e peperoncino.

Ora non vi resta che scegliere il luogo e la compagnia! Buon Appetito.

I migliori tagli per una grigliata di carne perfetta

Ecco alcuni dei tagli di carne più adatti per una grigliata indimenticabile:

Filetto di Manzo: Il filetto è tenero e privo di grasso. Perfetto per chi ama la carne magra.

Costata di Manzo: Questo taglio, con il suo osso, offre un sapore ricco e succulento.

Bistecca di Manzo: La bistecca è un classico intramontabile. Scegliete una parte con una buona quantità di grasso per renderla ancora più gustosa.

Controfiletto di Manzo: Questo taglio proviene dalla parte bassa della lombata ed è ricco di sapore.

Scamone di Manzo: Un taglio versatile, ideale per la grigliata di carne.

Lombata di Manzo: Conosciuta anche come châteaubriand, è il taglio più pregiato e tenero. Cuocetela scottandola e alzando la fiamma solo verso la fine.

Fesa di Manzo: Un taglio meno costoso ma altrettanto delizioso per la vostra grigliata di carne.

Lonza di Maiale: Perfetta per le grigliata di carne , la lonza è ricca di sapore.

Costine di Maiale: Le costine sono succulente e si prestano bene Braciole di Maiale: Un altro taglio da non perdere per la grigliata di carne.

Puntine di Maiale: Ideali per una cottura lenta e saporita.

Pancetta di Maiale: Aggiungete un tocco originale marinando la carne con birra, olio di sesamo e aglio tritato.

Ricordate sempre di scegliere ingredienti freschi e di alta qualità per una grigliata da favola! Buon appetito

 

Seguici anche sui social:

 

https://www.instagram.com/anticamacelleriaitaliana/

https://www.facebook.com/anticamacelleriaitaliana